Nuova Nikon Coolpix P510: tecnologia di livello superiore ad un prezzo abbordabile

Postato in data feb 15, 2012

Cogliere dettagli unici d’ un panorama mozzafiato, immortalare sfumature e colori di quel tramonto indimenticabile, tutto questo oggi è possibile anche per chi, non proprio espertissimo ma comunque desideroso di provare una qualità fotografica senza precedenti, s’avvicina per la prima volta all’intramontabile universo Nikon. Studiata  per accontentare tutti, dal pignolo “addetto ai lavori” fino al piu’ innocente ed inesperto dei viaggiatori, la nuova “collezione” 2012 di compatte Nikon comprende ben 11 nuovi modelli di Coolpix adatte per soddisfare davvero ogni esigenza e tipo di tasca. Questa volta però parleremo degli aggiornamenti e le profonde innovazioni realizzate sulle “professionali” della serie P, vale a dire le Coolpix P510.

Nel presentare al grande pubblico il suo nuovo gioiellino P510, la Nikon ha cambiato prima di tutto il sensore, passando ad un nuovo CMOS BSI 1/2.3″ da 16 megapixel che, a dispetto dell’aumentato numero di megapixel, ha esteso la gamam di sensibilità fino a 12.800 ISO. Con questo gioiellino potremo godere di performance senza precedenti anche a luci basse e, grazie al nuovo aggiornamento allo zoom, che ora è un 42X 4.3-180mm f/3-5.9 equivalente a un 24-1000 (mille!) mm e allo stabilizzatore Nikon VR, avremo la possibilità d’immortalare anche il piu’ piccolo particolare in alta qualità e a distanze davvero notevoli.

5427 300x223 Nuova Nikon Coolpix P510: tecnologia di livello superiore ad un prezzo abbordabile

Leggi Tutto