TRYX EX-TR100 by Casio: la video-fotocamera in formato cellulare

TRYX EX-TR100 by Casio: la video-fotocamera in formato cellulare

La Casio TRYX EX-TR100, ovvero una delle novità piu’ interessanti del CES  e Photoshow sia dello scorso anno che del 2012, oggi conquista sempre piu’ consensi grazie alle sue innovative tecnologie che, letteralmente, spopolano sia sul web sia nei punti vendita. Casio, infatti, dopo aver investito non poco in una “quasi” illimitata pubblicità in tutto il globo, immette sul mercato il nuovo modello d’ una vera e propria  foto-videocamera in formato cellulare con caratteristiche e qualità davvero strabilianti.

La novità piu’ strabiliante di questa  piccola Casio EX-TR150 TRYX, è l’impugnatura modulare, che permette di utilizzare la macchina per fotografie, filmati, autoritratti offrendo in ogni situazione la giusta ergonomia.Potrete,infatti,  ruotarla in ogni direzione grazie al suo telaio orientabile e all’ampio display LCD touch Super Clear da 7,6 cm anch’egli orientabile.

La forma sottile garantisce alla fotocamera massima manegevolezza e  le sue funzioni sono di tutto rispetto:  EXILIM Engine HS, ripresa di filmati in Full HD, l’apprezzata funzione HDR Art per composizioni fotografiche creative o un obiettivo grandangolare da 21 mm per scattare sia foto di gruppo sia autoritratti, offrono al possessore di questo gioiellino supersottile possibilità fotografiche praticamente infinite. Grazie infatti al sensore CMOS High-sensitivity da 12,1 megapixel e alla tecnologia HDR, la TRYX permette scatti d’ alta qualità anche in condizioni di scarsa luminosità, come le feste e le serate all’aperto.

Le novità introdotte dal gioiellino di Casio riguardano principalmente le funzionalità di gestione delle immagini, mentre i dati di targa, come il sensore CMOS BSI da 12,1 megapixel in formato 1/2,3″,  l’ottica F2.8 da 21mm e il corpo con spessore di 14,9 millimetri, restano praticamente uguali al modello precedente. Il nuovo modello TRYX, infatti, punta a soddisfare un target molto consumer, in particolare, si rivolge all’utenza che ama gli smartphone, come la nuova TRYX TR150, che fa delle funzionalità fotoludiche, come Casio Make-up,il suo cavallo di battaglia. Il Software, capace di sfruttare il riconoscimento dei volti e dodici livelli di miglioramento delle tonalità della pelle, è davvero molto apprezzato dal pubblico che ama connettersi e condividere in ogni momento i propri scatti con gli amici.

casio exilim ex tr100 d 300x237 TRYX EX TR100 by Casio: la video fotocamera in formato cellulare

Non mancano poi le funzioni Premium Auto, HDR e HDR-ART, ovvero la funzione capace di creare fotografie artistiche, molto piu’ emozionanti di scatti tradizionali. Per offrire al pubblico piccoli capolavori, infatti,la tecnologia HDR Art combina le riprese con diversa illuminazione, conducendo una precisa analisi dell’immagine e regolando contrasto e saturazione dei colori nei punti piu’ idonei. Anche il supporto ai video Full HD 30p e High Speed 432×320 a 240 fps sono davvero eccellenti in questo piccolo grande gioiellino dal peso e manegevolezza davvero ineguagliabili. Per il grande pubblico il prezzo non sarà proprio popolare ma, sicuramente, rispecchia il valore d’un oggetto davvero particolare: €249,99.

 

 

 

 

Aspetta!! Non Andare via, ci sono altri articoli interessanti da leggere in:

About the author

Dario Aloja Autore: Dario Aloja Nato a Napoli, nel 1982, nel quartiere “Arenella“, a metà strada tra il centro storico e la moderna zona collinare, Dario Aloja vive, da subito, le forti contraddizioni di una città divisa tra le nostalgie di un passato di capitale europea e un presente di metropoli labirintica, che ingoia sogni e speranze delle nuove generazioni. Come tanti giovani del terzo millennio, Dario avverte l’abisso che divide l’odierno modello capitalistico, che mondializza i totem tecnologici di una società alienante e disumanizzante, e le ragioni del cuore, il bisogno di gridare al mondo le esperienze del proprio vissuto, le emozioni dell’incontro con “l’altra metà del cielo”. E questo magma incandescente di pulsioni, stati d’animo, sentimenti, affiora in superficie, diventa sfogo lirico, si fa “Pelle Libera“. Dopo la Laurea in Scienze Motorie, Dario inizia la sua esperienza lavorativa come Sales mgmt di prodotti web presso una rinomata azienda grafica partenopea. Grazie ai costanti briefing in azienda, Dario riesce in breve tempo ad acquisire la spigliatezza ed attenzione necessaria a garantire la massima qualità nel seguire le esigenze clientelari. Le ottime capacità redazionali, comunicative e le spiccate doti artistiche (editing e grafica) completano il quadro in sinergia alla perfetta fludità e grande competenza nell’uso del pc, della grafica e del web marketing. Dotato di uno spiccato senso pratico e problem solving orientato al raggiungimento degli obiettivi, Dario arricchisce la sua esperienza nel campo dei media on line lavorando per numerose e importanti testate partenopee e nazionali oltre ad essere caporedattore di un magazine on-line e amministratore di un nascente progetto editoriale.

Read previous post:
Chien-Chi Chang I
L’importanza della Magnum.

Non parlo della 44 Magnum, nè del gelato. Naturalmente mi riferisco all'agenzia fotografica più famosa al mondo. Il libro edito...

Close