Akvis Decorator 3.0: nuovi materiali ed inedite texture per un ritocco senza eguali

Akvis Decorator 3.0: nuovi materiali ed inedite texture per un ritocco senza eguali

Decorator 3.0, ovvero l’ultima versione di un programma che,disponibile anche come plug-in per Photoshop,  permette alle fotografia di essere elaborate in fase di post produzione con nuovissime texture realistiche ed inediti materiali tutti da scoprire, il tutto senza alterare la profondità delle immagini.

La consistente libreria di textures predefinite, ovvero più di 1800 motivi che vanno dal legno, alla pietra al metallo, dai tessuti ai materiali naturali, permette agevolmente di modificare attributi come contrasto, colore, rotazione o trama.  E’ possibile, inoltre, applicare anche proprie texture caricando nel programma una propria immagine.Particolare non trascurabile resta la capacità, a differenza del “secchiello” dei soliti programmi di fotoritocco, di applicare non solo la trama o il colore in maniera statica ma, tenendo conto delle pieghe,del volume degli oggetti e delle sfumature, rende il lavoro davvero naturale in ogni circostanza. Utilissimo per i designer d’interni, Decorator 3.0 presenta agevolmente alla clientela molteplici versioni di modelli ambientali con un alto livello di realismo, giocando con diversi colori e motivi adattabili per mobili, pareti, tendaggi, decorazioni e tantissime altre soluzioni grafiche. Per i progettisti Web, invece, è possibile mostrare al proprio target di clientela diversi oggetti in differenti versioni di colori e texture a seconda delle esigenze grafiche.

Il software di terza generazione presenta,rispetto alle versioni precedenti, strumenti  legati alla creazione e modifica della selezione oltre all’aggiunta di nuove trame con una disponibilità di 1824 texture alla libreria. Inoltre, la possibilità di caricare qualsiasi immagine dell’utente come texture, con l’opportunità di usare indistintamente i formati: PNG, JPEG, BMP, TIFF con dimensione minima di 50×50 px, permette di superare le solite barriere delle immagini caricate con i limiti: JPEG 100×100 px.

Decoratoresempio 300x239 Akvis Decorator 3.0: nuovi materiali ed inedite texture per un ritocco senza eguali

Il programma, disponibile in varie versioni, parte dall’economica release “Home” disponibile sia in versione plug-in, sia in applicativo standalone, è disponibile ad un prezzo al pubblico di 42,00 euro. Dal sito del produttore, infatti, è possibile scaricare sia una versione dimostrativa funzionante per dieci giorni, sia acquistare il prodotto in versione definitiva. Decorator è un software davvero innovativo e ricco di soluzioni capaci di facilitare il lavoro anche al designer piu’ accanito che, si spera, cercherà d’andare oltre lo schema del “solito programma” scaricando in prova questo piccolo grande concentrato di creatività.

Dario Aloja

profilo linkedin: http://it.linkedin.com/pub/dario-aloja/38/b65/110

 

 

 

 

Aspetta!! Non Andare via, ci sono altri articoli interessanti da leggere in:

About the author

Dario Aloja Autore: Dario Aloja Nato a Napoli, nel 1982, nel quartiere “Arenella“, a metà strada tra il centro storico e la moderna zona collinare, Dario Aloja vive, da subito, le forti contraddizioni di una città divisa tra le nostalgie di un passato di capitale europea e un presente di metropoli labirintica, che ingoia sogni e speranze delle nuove generazioni. Come tanti giovani del terzo millennio, Dario avverte l’abisso che divide l’odierno modello capitalistico, che mondializza i totem tecnologici di una società alienante e disumanizzante, e le ragioni del cuore, il bisogno di gridare al mondo le esperienze del proprio vissuto, le emozioni dell’incontro con “l’altra metà del cielo”. E questo magma incandescente di pulsioni, stati d’animo, sentimenti, affiora in superficie, diventa sfogo lirico, si fa “Pelle Libera“. Dopo la Laurea in Scienze Motorie, Dario inizia la sua esperienza lavorativa come Sales mgmt di prodotti web presso una rinomata azienda grafica partenopea. Grazie ai costanti briefing in azienda, Dario riesce in breve tempo ad acquisire la spigliatezza ed attenzione necessaria a garantire la massima qualità nel seguire le esigenze clientelari. Le ottime capacità redazionali, comunicative e le spiccate doti artistiche (editing e grafica) completano il quadro in sinergia alla perfetta fludità e grande competenza nell’uso del pc, della grafica e del web marketing. Dotato di uno spiccato senso pratico e problem solving orientato al raggiungimento degli obiettivi, Dario arricchisce la sua esperienza nel campo dei media on line lavorando per numerose e importanti testate partenopee e nazionali oltre ad essere caporedattore di un magazine on-line e amministratore di un nascente progetto editoriale.

Read previous post:
radino1
“Vietato !”: a Milano una mostra oltre le righe per dire no al bavaglio dello scatto di strada

"Vietato! I limiti che cambiano la fotografia", questo il nome della provocatoria mostra organizzata a Milano nella Galleria Bel Vedere,...

Close