Fotocamere digitali: prototipi ed immagini dal futuro

Fotocamere digitali: prototipi ed immagini dal futuro

Oggi, diversi ed interessantissimi studi universitari, la cui fattibilità però risulta a volte dubbia, ci porta a scoprire una vera e propria carrellata di immagini di prototipi di fotocamere digitali che, anche se non con certezza, cercheranno di darci un’idea di quali potrebbero essere forme e funzioni del futuro. C’è da dire che alcune soluzioni sono davvero interessanti e, se sfruttate dalle grandi aziende,  potrebbero tranquillamente divenire le fotocamere che utilizzeremo domani.

Il prototipo di Artifact, ad esempio, è costituito da due moduli utilizzabili sia insieme per realizzare immagini e video in 3D, sia separatamente in modo da poter scattare in modalità wireless controllando la foto dal video remoto grazie al WVIL (Wireless Viewfinder Interchangeable Lens). La macchina, dal futuro promettente, è attualmente in attesa di brevetto e, il suo sistema WVIL, consente di separare l’obiettivo dal punto di controllo,infatti, può montare qualsiasi tipo d’obiettivo (Canon, Nikon, Leica) oltre a permettere di scattare la foto con una mano mentre con l’altra mantenere lo smartphone che funge da ampio display.La D-CAN, invece,  ricorda il design della Lytro, con una fotocamera a forma di cilindro ed impugnatura a cannocchiale con comandi innovativi ed il loupe incorporato per migliorare la qualità visiva del display fuori casa.

big DCANcameraconcept 300x202 Fotocamere digitali: prototipi ed immagini dal futuro

La Slite camera, invece, propone al pubblico un display con supporto flessibile capace d’ aumentare notevolmente le dimensioni dello schermo in caso d’elaborazione delle immagini tramite icone e comandi, ovviamente, in modalità touch screen. Non mancano inoltre anche esempi di fotocamera ad obiettivo intercambiabile con mirino video a funzionalità touch a connettività wireless: WVIL (Wireless Viewfinder Interchangeable Lens) oppure super smartphone, come il  Motorola Atrix 4G (Android) che funge da telefonino, navigatore, netbook e music-video player grazie alla sua dockstation incorporata nella scocca.

Dario Aloja

profilo linkedin: http://it.linkedin.com/pub/dario-aloja/38/b65/110

big DigimoCameraConcept 300x214 Fotocamere digitali: prototipi ed immagini dal futurobig Svelitecamconcept2 300x205 Fotocamere digitali: prototipi ed immagini dal futuro

 

 

 

 

Aspetta!! Non Andare via, ci sono altri articoli interessanti da leggere in:

About the author

Dario Aloja Autore: Dario Aloja Nato a Napoli, nel 1982, nel quartiere “Arenella“, a metà strada tra il centro storico e la moderna zona collinare, Dario Aloja vive, da subito, le forti contraddizioni di una città divisa tra le nostalgie di un passato di capitale europea e un presente di metropoli labirintica, che ingoia sogni e speranze delle nuove generazioni. Come tanti giovani del terzo millennio, Dario avverte l’abisso che divide l’odierno modello capitalistico, che mondializza i totem tecnologici di una società alienante e disumanizzante, e le ragioni del cuore, il bisogno di gridare al mondo le esperienze del proprio vissuto, le emozioni dell’incontro con “l’altra metà del cielo”. E questo magma incandescente di pulsioni, stati d’animo, sentimenti, affiora in superficie, diventa sfogo lirico, si fa “Pelle Libera“. Dopo la Laurea in Scienze Motorie, Dario inizia la sua esperienza lavorativa come Sales mgmt di prodotti web presso una rinomata azienda grafica partenopea. Grazie ai costanti briefing in azienda, Dario riesce in breve tempo ad acquisire la spigliatezza ed attenzione necessaria a garantire la massima qualità nel seguire le esigenze clientelari. Le ottime capacità redazionali, comunicative e le spiccate doti artistiche (editing e grafica) completano il quadro in sinergia alla perfetta fludità e grande competenza nell’uso del pc, della grafica e del web marketing. Dotato di uno spiccato senso pratico e problem solving orientato al raggiungimento degli obiettivi, Dario arricchisce la sua esperienza nel campo dei media on line lavorando per numerose e importanti testate partenopee e nazionali oltre ad essere caporedattore di un magazine on-line e amministratore di un nascente progetto editoriale.

ASPETTA!! Ti potrebbe interessare anche questo articolo:
IMG_1863-1024x768Canon G1 X: unica nel suo genere

La novità più interessante del Consumer Electronics Show (CES) 2012, dopo le meraviglie tecnologiche offerte al settore da marchi come...

Close