Samsung Galaxy S III: Sette millimetri e Quattro cuori per battere la Apple

Samsung Galaxy S III: Sette millimetri e Quattro cuori per battere la Apple

Una guerra non conosce fair play. Concetto questo che non è passato di certo innosservato agli ingegneri di casa Apple che, dopo aver creato l’iPhone, lo smartphone divenuto un vero e proprio “cult” in tutto il globo,  hanno deciso d’infierireaccusando di plagio stilistico il cellulare che da sempre ha cercato di sbaragliare lo strapotere dell’Apple sul mercato: il Galaxy S di casa Samsung.

Ma Samsung non ci stà e,  puntando a diventare il rivale per eccellenza di quello che sarà presumibilmente l’iPhone 5, rilancia alla grande grazie al suo prossimo gioiellino: il Galaxy S III.  Il Galaxy di terza generazione, infatti,  questa volta  vuole anticipare e non piu’ seguire le astute mosse del concorrente arrivando, secondo indiscrezioni, tra le mani dei primi tester già entro il prossimo maggio. Secondo i minuziosi calcoli di Samsung, infatti, il Galaxy di terza generazione sarà lanciato prima dell’iPhone 5 appositamente per annientare le storiche tabelle di marcia della Apple.

Secondo indiscrezioni il nuovo Galaxy III S avrà uno spessore di scocca di soli 7 millimetri oltre a possedere una fotocamera da 8 megapixel nella parte posteriore, una da 2 megapixel frontale, uno schermo Super AMOLED Plus e,ovviamente, la più recente versione di Android 4.0 con l’innovativo sistema di face recognition. Il cuore dovrebbe essere un system on chip quad-core, e non mancherebbero al’appello ben 2 GB di RAM, connettività LTE e supporto 3D.

Samsung Galaxy S III I9500 1 270x300 Samsung Galaxy S III: Sette millimetri e Quattro cuori per battere la Apple

E’ davvero tutto pronto in casa Samsung per combattere il debutto dell’iPhone 5 in estate e, anche se probabilmente molti osservatori si chiederanno quale sarà il design del nuovo Samsung Galaxy S III, sembra che le modifiche sostanziali al prodotto non incapperanno di certo in altre controversie legali scatenate da Apple. Insomma tra l’iPhone 5 e il Galaxy III S è lotta aperta e, nonostante i tanti amanti di smartphone attendano con impazienza un dispositivo sostanzialmente nuovo anche nel design,  il Samsung Galaxy S III, secondo la casa, non deluderà le tante aspettative clienti desiderosi di toccare con mano il nuovo gioiellino.

Dario Aloja

LinkedIn profile: http://www.linkedin.com/pub/dario-aloja/38/b65/110

 

 

 

 

Aspetta!! Non Andare via, ci sono altri articoli interessanti da leggere in:

About the author

Dario Aloja Autore: Dario Aloja Nato a Napoli, nel 1982, nel quartiere “Arenella“, a metà strada tra il centro storico e la moderna zona collinare, Dario Aloja vive, da subito, le forti contraddizioni di una città divisa tra le nostalgie di un passato di capitale europea e un presente di metropoli labirintica, che ingoia sogni e speranze delle nuove generazioni. Come tanti giovani del terzo millennio, Dario avverte l’abisso che divide l’odierno modello capitalistico, che mondializza i totem tecnologici di una società alienante e disumanizzante, e le ragioni del cuore, il bisogno di gridare al mondo le esperienze del proprio vissuto, le emozioni dell’incontro con “l’altra metà del cielo”. E questo magma incandescente di pulsioni, stati d’animo, sentimenti, affiora in superficie, diventa sfogo lirico, si fa “Pelle Libera“. Dopo la Laurea in Scienze Motorie, Dario inizia la sua esperienza lavorativa come Sales mgmt di prodotti web presso una rinomata azienda grafica partenopea. Grazie ai costanti briefing in azienda, Dario riesce in breve tempo ad acquisire la spigliatezza ed attenzione necessaria a garantire la massima qualità nel seguire le esigenze clientelari. Le ottime capacità redazionali, comunicative e le spiccate doti artistiche (editing e grafica) completano il quadro in sinergia alla perfetta fludità e grande competenza nell’uso del pc, della grafica e del web marketing. Dotato di uno spiccato senso pratico e problem solving orientato al raggiungimento degli obiettivi, Dario arricchisce la sua esperienza nel campo dei media on line lavorando per numerose e importanti testate partenopee e nazionali oltre ad essere caporedattore di un magazine on-line e amministratore di un nascente progetto editoriale.

ASPETTA!! Ti potrebbe interessare anche questo articolo:
facebook-ads-mobileFACEBOOK ADS MOBILE COMING SOON…

Ebbene sì! Fu così che Zuckerberg decise di far sbarcare i facebook ads tra gli smartphone…A darne la notizia è...

Close